il desiderio irrefrenabile di parlare


Dunque, signore mie...vi ringrazio per i complimenti, tanto, credetemi, ma se questi son poi accompagnati da tirate di piedi, allora no! Potete tenerveli per voi.

Tutto questo desiderio di dover dire la vostra sulla gravidanza di un'altra guardate, non lo capisco.
E questo vale per qualsiasi argomento di cui non è richiesto il vostro intervento.
Però capisco che dovete parlare, non ne potete fare a meno.

Allora, per fortuna avete davanti a voi una persona che si lascia scivolare abbastanza quello che dite, che non abbocca come un'allocca, che non varia il suo umore in base alle vostre parole, proprio perché non vi conosce.

Però se mi beccate in un giorno d'ansia, beh, allora il mio stato d'animo prenderà una piega diversa, sappiatelo: mi terrete sulla vostra coscienza. Voi vi sarete liberate dal pensiero, io però con i miei di pensieri, vi perseguiterò, eheheh!

Sapete che se dovesse nascere prima sarete invitate tutte a fare la notte da me, visto che mio marito per motivi di lavoro sarà fuori casa e fuori Italia fino al 4 giugno? Sapete che se dovesse succedere di notte, di dover scappare in ospedale, son sola a casa con un'altra bimba che dorme, e voi sarete obbligate a fare da balia a lei, oltre che ad accompagnarmi al PS? 

Sapete che la data presunta (è presunta, certo) si incastra alla perfezione con tutti quelli che sono i nostri impegni familiari? Voglio credere che se qualcuno ha presunto tale data è perché ci vuole tanto bene, ma tanto tanto, da far conciliare:
- giorni liberi di lui per via del tour momentaneamente sospeso - almeno in quei giorni lì -causa parto di una delle componenti del gruppo (esattamente gli stessi miei giorni...è una casualità provvidenziale questa!)
- termine delle lezioni a scuola
- qualche altro giorno in più da dedicare alla pulizia della casa in vista dell'arrivo della piccola
- giorni più caldi (visto che le sue primissime cose saranno tutte o quasi abbastanza estive).

LO SAPETE QUESTO? Bene, ora che ne siete a conoscenza, STOP  ai vostri pareri non richiesti, soprattutto quando non stiamo parlando, non ci conosciamo, io non vi sto guardando, ma sono assorta nei miei pensieri.

Grazie sin da ora!

Commenti

Posta un commento

Post più popolari