lunedì 25 luglio 2016

La mia vita con un fonico

Avere un marito itinerante - nel mio caso fonico - può avere i suoi lati positivi, piccole chicche che rendono sorridenti una giornata.
Un marito che parte non è necessariamente una disgrazia; non sempre per lo meno.
Un marito fonico viaggia molto; spesso ti permette di assistere a concerti gratis, direttamente o indirettamente (nel senso che magari conosce altri tecnici o fonici che ti regalano accrediti). Lo so, anche un marito consigliere comunale assessore o...non so, ditemelo voi, spesso ha accesso a spettacoli gratuiti. Però non sempre dietro le quinte, vero? :-)

In post precedenti ho probabilmente enunciato come spesso io e Marta rimaniamo a casa sole solette, soprattutto in estate, quando i concerti son tanti, quando c'è molto più lavoro; turiste per la nostra città, donne indipendenti, madre-figlia che a volte si scannano anche; giri in bicicletta, mare, giardinetto, hot-dog e patatine fritte dal chiosco sotto casa.
Poi a volte le combinazioni si scombinano e finisce che lei, la piccola, va a dormire dai nonni per due sere, tu hai da lavorare e lui anche, ma la pausa pranzo potete trascorrerla insieme.
Allora i turisti per la propria città diventate tu e lui: pranzo veloce fuori, sul molo, roba veloce e fresca, in un posto spartano.
Dopodichè si torna a lavoro e ci si rivede a notte fonda.

Mi piace, mi piace questa imprevedibilità delle nostre vite. Poca routine - che a volte non guasterebbe, ok - tanta vita alla giornata. Nessun programma, ma il bello della diretta che ti sorprende.
Buona domenica qualunque cosa la vostra vita vi stia regalando in questo momento. 

lunedì 18 luglio 2016

COVER. Illustrazione a portata di mano. 23-24 luglio Bitonto


Il gruppo regionale La Puglia racconta presenta Cover, mostra di illustrazioni con artisti nazionali, dal 23 al 24 luglio, all’interno del Bitonto Summer Comics. La mostra sarà ospitata nel Liceo Scientifico G. Galilei di Bitonto.

L’originalità e lo stupore  sono alla base di questa mostra che vede impegnati 24 artisti italiani; si è pensato di rendere fruibile l’illustrazione anche attraverso le cover dei cellulari. Da qui 30 illustrazioni stampate su ipotetiche custodie di uno smartphone, allestite in uno scenario dove i mezzi di comunicazione, nuovi e retrò, la fanno da padroni.

Oltre alla mostra, anche un concorso: i visitatori, di tutte le età, potranno  votare la cover preferita e al vincitore andrà in premio un libro di Davide Calì - scrittore di libri illustrati e graphic novel per bambini e ragazzi – sul quale l'autore ha apposto una dedica illustrata.

Espongono: Franco Altobelli, Gabriella Carofiglio, Liliana Carone, Nataly Crollo, Giuseppe D’Asta, Nadia Gelsomina, Daniela Giarratana, Rosanna Giampaolo, Daria Kirpach, Carmela Leuzzi, Marco Lorenzetti, Laura Martinuzzi, Masà Samantha Nuzzi, Nicoletta Pagano, Daria Palotti, Francesca Quatraro, Massimiliano Riva, Monica Rizzi, Alessandra Santelli, Piero Schirinzi, Manuela Trimboli, Amalia Tucci, Katia Vendola, Marisa Vestita.

La mostra Cover sarà visitabile a partire dalle ore 18,00 di sabato 23 luglio, fino a termine del festival.


Riempirsi di bellezza

Io dico che abbiamo bisogno di fare cose belle , di riempirci di bellezza , di sottoporci a "pratiche positive", di respirare ari...